Cura e Benessere

Contro i pidocchi: PIDOX!

Contro i pidocchi: PIDOX

I pidocchi, si sa, sono un grande taboo, ma tutti vorrebbero parlarne per capire come prevenire e risolvere il problema. I dubbi sono molti e vanno da "come prevenire i pidocchi?" a "Cosa fare in caso di pidocchi?" o ancora "cosa sono i pidocchi?" e "come si prendono?". I pidocchi sono in realtà . Oltre al fastidio dell’insetto e alle punture pruriginose, nei casi di infestazione ci sono ben visibili le uova di pidocchio, lendini, saldamente attaccate al capello e più diffuse nella zona della nuca e retrostante l’orecchio. Dalle lendini nascono dopo pochi giorni nuovi parassiti che pur avendo vita breve (circa due mesi) possono riprodursi velocemente (una femmina può deporre centinaia di uova nel corso della vita).
Dunque cosa si può fare per prevenire e contrastare la pedicuolsi? Le buone norme sono: prevenzione, controllo continuo, azione tempestiva e "distanziamento!.

La linea HAIRMED PIDOX offre un sistema completo di trattamento e protezione, con soluzioni anti-pidocchi atossiche e senza pesticidi, a base di oli minerali e di oli essenziali di tea tree, ylang ylang e erbe aromatiche.

X1-fluido-attivo

X1 FLUIDO

Il fluido X1 pidox, con pettinina e tea tre oil, permette l’intervento immediato in caso di sospetto o presenza massiva. Si applica con lo spray e si lascia agire 20 minuti prima di passare la pettinina su ogni ciocca. Questo passaggio è fondamentale per eliminare i residui delle lendini che altrimenti potrebbero rimanere incollati ai capelli.

X1-fluido-attivo

X2 SHAMPOO

Lo shampoo X2 permette una detersione delicata e lenitiva. Si utilizza sempre dopo aver utilizzato X1 ed è consigliato in sostituzione dello shampoo abituale nei periodi d’allerta.

X1-fluido-attivo

X3 FLUIDO ATTIVO

Il fluido attivo X3, con un mix aromatico e repellente, può essere d’aiuto nel quotidiano. È consigliato in particolare in caso di frequentazione assidua di ambienti comunitari (scuole, palestre, campi estivi, camping e villaggi).